Sezione Regionale Abruzzo e Molise

www.sitiabruzzomolise.it

 


S.I.t.I. Nazionale 


Convegni


Atti di Convegni


Tesi di specializzazione


Novità editoriali


Iscrizioni


Iscritti


Links utili


Le ASL in rete


  Home  



 

 

  contatatore attivato

  26 ottobre 2007

  ore 22.24

 

 



 

Prevalenza di infezioni nosocomiali in ospedali italiani: Indagine multicentrica ripetuta durante il periodo 2002-2004

Il 25 maggio scorso a Verona sono stati presentati i risultati del progetto INF.NOS2.

La GlaxoSmithKline ha promosso il progetto INF.NOS (Infezioni Nosocomiali) che ha coinvolto 30 ospedali italiani, compreso quello di Pescara, dislocati su tutto il territorio nazionale con la partecipazione, per ciascuno, di un minimo di tre reparti individuati tra medicine, chirurgie e terapie intensive.

E’ stato uno studio, multicentrico, di prevalenza puntuale (= un giorno di osservazione) composto di due indagini di prevalenza ripetute ogni sei mesi nel periodo 2002-2004 (= studio di prevalenza ripetuto).

Ciascuna indagine è stata "puntiforme" cioè costituita da una singola giornata di osservazione (one day prevalence study).

Suo obiettivo è stato quello di stimare in ospedali italiani la prevalenza delle I.O. – sia globale sia per localizzazione - per pazienti acuti per almeno due anni di sorveglianza: il tasso di prevalenza è stato valutato per

  • tipo di reparto/specialità in studio,

  • associazione alle principali procedure invasive (catetere urinario per le infezioni urinarie, ferita chirurgica per le infezioni del sito, ventilatore assistito per le polmoniti, catetere intravascolare o venoso centrale per le infezioni del sangue),

  • impiego degli antibiotici e profilo di antibiotico-resistenza degli agenti eziologici,

  • efficacia del programma di controllo delle I.O..


1- Epidemiologia IO in Italia.ppt

La epidemiologia delle IO in Italia (25 diapositive)
Gaetano Privitera

Unità di Igiene ed Epidemiologia Universitaria

Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana

 

2- Risultati generali INF-NOS .ppt

Risultati generali del progetto INF-NOS (45 diapositive)
G. Ippolito
Istituto Nazionale per le Malattie Infettive "Spallanzani" - Roma

 

3- Utilizzo antibiotici rilevato da INF-NOS.ppt
Utilizzo di antibiotici rilevato dal progetto INF-NOS (15 diapositive)
Gaetano Privitera

Unità di Igiene ed Epidemiologia Universitaria

Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana

 

4- Contributo Microbiologo clinico.ppt
Il Contributo del Microbiologo Clinico alla Sorveglianza delle IO (26 diapositive)
Giovanni P. Gesu
S.C. Microbiologia e Virologia
A.O. Ospedale Niguarda Ca’ Granda Milano

 

5- Contributo Farmacista ospedaliero.ppt
Il contributo del Farmacista Ospedaliero alla sorveglianza delle IO (31 diapositive)
Luigi Giuliani
A.O. Maggiore della Carità - Novara

 

 6- Impiego pratico risultati INF-NOS.ppt
Quale impiego pratico per i risultati di INF-NOS? (29 diapositive)
G. Ippolito
Istituto Nazionale per le Malattie Infettive "Spallanzani" - Roma

 

7- Riferire Risultati INF-NOS.ppt
Come riferire i risultati di INF-NOS presso il proprio ospedale (23 diapositive)
Nicola Petrosillo
Istituto Nazionale per le Malattie Infettive "Spallanzani" - Roma

 

8- I Software INF-NOS2 e KIR-NOS2.ppt
Strumenti per la sorveglianza: i software INF-NOS 2 e KIR-NOS 2 (20 diapositive)
F. Marchetti

 

9- Concetti di Sorveglianza e Prevalenza.ppt
Concetti di sorveglianza delle IO: focus sulla prevalenza (25 diapositive)
Monica Larosa
Area Antibatterici
Direzione Medica - GlaxoSmithKline Spa

 

10- Spunti per il Microbiologo.ppt
Spunti per il Microbiologo Clinico nella pianificazione della sorveglianza delle IO (9 diapositive)


 
 






webmaster: Muni CYTRON